Autore: redazione

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Star seduti e contemplare – Alan Watts

Le moderne comunità zen, sia Soto che Rinzai, attribuiscono la massima importanza alla meditazione o “zen seduto” (za-zen). Può sembrare tanto strano quanto irrazionale che uomini forti e intelligenti debbano semplicemente sedere, calmi, per...

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Aforismi sulla meditazione – 4°

Aforismi di: – Sri Aurobindo – Jiddu Krishnamurti – Thich Nhat Hanh – Shunryu Suzuki Roshi – Sheldon B. Kopp – Tilopa – Jasmuheen – Kiribathgoda Gnanananda Thero – Milarepa –

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Come un film d’altri tempi

Oddio, è Natale. È sopraggiunto ancora, all’improvviso. Un altro? L’ennesimo! Sarà, ma a me sembra diverso. No, no, lo rivivo nello stesso modo: convenevoli, sorrisi, cerimonie, formalità, salamelecchi … La verità è che si...

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Illuminazione – Eckhart Tolle

Il termine illuminazione evoca l’idea di qualche impresa sovrumana, e l’ego vuole che resti così, ma è semplicemente lo stato naturale di unione con l’Essere che sentite.  È uno stato di sintonia con qualcosa...

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Concentrazione – A. De Mello

Il testo da cui sono tratte queste brevi note (la descrizione di una tecnica di meditazione simile alla Vipassana), nonostante sia stato date alle stampe solo tra gli ultimi, fu il primo in ordine...

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Dominare il pensiero – Omraam Mikhael Aivanhov

“La meditazione è un esercizio difficile, poiché presuppone una grande padronanza del pensiero. Orbene, se il pensiero è ribelle, se ama vagare, vagabondare e voi cercate di fermarlo bruscamente, bloccherete il vostro cervello.