Taggato: silenzio

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Dolce di giorno

“Dolce di giorno” procedeva col cipiglio d’una antica e indomita eroina verso la meta dell’auto-dominio dei sensi. Il solo obiettivo che l’avesse mai attratta. Focalizzare ciò che le sembrava l’anima per centrare il giusto...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

La via della consapevolezza

– “La mia vita, da un certo punto in poi, è stata solo un eterno rinvio. Ma se vuoi cambiare, se intendi migliorare la tua condizione esistenziale, non tergiversare più. Oggi sono in vena...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

La reazione della rana zen

– “Dipendere così dalle risorse esterne, dal cibo, dall’acqua, da tutto ciò che la maggior parte degli “altri” considerano con sussiego, o relativamente importante … beh … mi umilia, maestro, sono agli sgoccioli. Il...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

I sondaggi della rana zen

Stavolta la rana zen non sapeva cosa scrivere, non aveva nulla da raccontare. Il pur nobile, così come loquace e culturalmente prolifico anfibio si era impaludato in una impasse che al confronto il cosiddetto...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Il misticismo della rana zen

Mi sembra una vita che in barba a tutte le regole grammaticali vorrei cominciare con una “e” congiunzione. Ma perché? A cosa dovrei congiungermi? Forse al filo di un racconto semiserio che esiste da...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Pensiero e Consapevolezza

Prima di cimentarsi più direttamente con la meditazione, ossia con le numerose e ridondanti pratiche o tecniche via via suggerite, è proficuo stabilire delle differenze orientative tra i diversi aspetti della prassi introspettiva. Seguono...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

In silenzio

Le tecniche di meditazione sono molte nonché utili, perlopiù, a rendersi conto – sorrido – che non servono a nulla. Se dessimo davvero ascolto ai nostri antichi maestri yogi non avremmo affatto bisogno d’impelagarci...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Al momento giusto

Se l’ora di meditazione fosse davvero un’ora di silenzio potremmo dire di aver centrato il massimo dei nostri obbiettivi. Sennonché l’ora si riduce, spesso, a pochi minuti durante cui, peraltro, il silenzio sarà solo...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Aprire gli occhi

In questa nuova stagione, durante cui la mia mente percepisce l’ambiente così sobrio e pacifico che le foglie pare sfiorino il cielo senza intermediazione di sorta, le prospettive si tingono, finalmente di rosa. La...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Tra le pieghe degli istanti

Meglio dirlo subito, altrimenti potrei esser travisato, questa poesia è una metafora. In genere sono riluttante a fornire delucidazioni in merito ai versi, ma stavolta preferisco spiegarmi in anticipo. Entrare in meditazione equivale ad...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Due asceti

Nell’immaginario collettivo gli asceti rappresentano delle figure carismatiche che hanno rinunciato al perseguimento dei benefici corporei più immediati o istintivi per rivolgersi alla ricerca dell’intangibile e dedicarsi alla cura dello spirito di consapevolezza. In...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Oltre la vita

Che s’intende per vita “oltre la vita”? Dal quesito di un cortese visitatore che s’interroga sul mistero del culmine esistenziale, alcune considerazioni sulla scia di una flebile traccia. Nient’altro che piccoli ulteriori passi verso...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Meditare in febbraio

Meditare in silenzio, mese dopo mese, di continuo. Meditare con tenacia, insistenza, all’infinito, per non meditare mai. Nemmeno per gioco, tanto meno come una bizzarria. O meditare per nascondersi, sviare l’attenzione, distogliersi dal tran...