Taggato: J. Krishnamurti

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Lo spazio tra due pensieri – Jiddu Krishnamurti

E’ possibile liberarsi dai condizionamenti? Ossia evitare di subirli supinamente, ma diventarne innanzitutto pienamente edotti, quindi consapevoli? Un modo esiste, ma non si tratta di analisi introspettiva, bensì… Ce ne parla, in sintesi, l’indimenticabile...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

L’eterno – Jiddu Krishnamurti

Ti sei mai chiesto, seppur casualmente, perché mai dovremmo provare, tentare di conoscere noi stessi? Qual è il nesso che accomuna l’interiorità e la spiritualità? Per quando possa sorprenderti, non si può investigare direttamente....

Testi e immagini per: meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, spiritualità

Autoconoscenza – J. Krishnamurti

Cos’è, in fin dei conti, la meditazione se non conoscere se stessi? In questi brevi appunti Jiddhu krishnamurti ribadisce, con la semplicità e l’immediatezza che gli sono propri, l’antica esortazione greco antica iscritta nel...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Meditazione – J. Krishnamurti

Esiste un ambito spirituale che possa definirsi, con certezza, come il contesto precipuo della meditazione? Oppure, esiste un campo, un dominio psicologico che possa identificarsi, senza ombra di dubbio, con l’insieme delle pratiche, degli...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Libertà dal tempo – J. Krishnamurti

Gli insegnamenti di Jiddu Krishnamurti sulla meditazione sembrano, di primo acchito, davvero singolari. Non suggerisce nulla di specifico, né tanto meno commenta tecniche. Non da quasi mai, se non per sommi capi, specifiche istruzioni....

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

La vera tranquillità – J. Krishnamurti

Cos’è la “vera” tranquillità? Intendo quella che sorge spontaneamente dal didentro, dalla propria interiorità e non dall’insieme delle circostanze che via via – in varie occasioni o in determinati luoghi – potrebbero mai presentarsi....