Taggato: coscienza

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Lascia

La vita non è mai a senso unico. Ci sono i momenti per combattere, a volte finanche sino allo stremo, senza darsi mai per vinti e quelli per mollare la presa, consentire alla mente...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Immòto

Che significa immòto? Forse che sarebbe inutile e un po’ finanche sciocco se inseguissi ancora la traccia della via, la scia, la luce (iniziatica. eterica, spirituale)? Rimani fermo e immobile a contemplare il cielo...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

I rimorsi della rana zen

Siamo alle solite. La rana zen si recò dal suo inestimabile precettore a chieder lumi sulla congruità delle sue scelte morali. Non è che non sapesse di avere esagerato. Ma tormentata dai sensi di...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

La ricerca dell’impossibile

La rana zen s’avvicinò quatta quatta al vecchio monaco custode del tempio della non-mente, l’antica istituzione che accoglieva i senza-terra d’ogni dove, purché dediti all’inside cosciente.

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Le nostalgie della rana zen

Oramai se ne rendeva pienamente conto, finalmente aveva smesso d’illudersi, di credere alle favole di chi dice che ti vuole salvare, che è qui solo per il tuo bene, che conosce la strada giusta;...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Quei pensieri

Al contrario di quanto, in genere, si crede, realizzarsi non è l’obiettivo primario della spiritualità – e della meditazione – perché chi si realizza, chi s’illumina, chi s’inoltra tra gli alti vertici della cosiddetta...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Contemplare la calma

Il risveglio della coscienza. Uno dei postulati della meditazione, ossia delle congetture che si desumono con l’esercizio di un’assidua pratica meditativa è la seguente: quanto più risali – o ti avvicini o intuisci –...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

La ricerca della rana zen

La rana zen, il nobile anfibio che vive nella straordinaria terra di nessuno dei nostri più reconditi, ma proficui sogni, decise d’intraprendere la via della meditazione. Cos’è che la spingeva a questa scelta?

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Verso l’alto

La coscienza non è un fenomeno statico. La coscienza esiste proprio in virtù del suo dinamismo intrinseco. Quando la coscienza tende verso l’alto sino ad abbracciare l’insieme diventa consapevolezza. Se invece cede alle lusinghe...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Senza principio né fine

Il “fermarsi” per poter attingere risorse da un’incredibile congerie di ridondanti energie psichiche; il “lasciar andare” gli svariati appigli dell’ego per riuscire a rilassarsi; la convergenza nell’ “attimo” per focalizzare il proprio centro di...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Quo Vadis?

Qual è il luogo più adatto per meditare? Non mi riferisco a un luogo fisico, ma eterico. E’ l’interiorità: il crocevia delle energie mentali e di quelle più evanescenti, ma non per questo meno...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Centrati

Cos’è centrarsi? Focalizzare la propria essenza sino a caderci dentro, esserne risucchiati per scoprire che il microcosmo interno racchiude in sé il medesimo mondo che credevi esistesse solo al di fuori. L’aldiqua è semplicemente...

meditazione, yoga, meditation, mindfulness, zen, buddhismo, benessere, salute

Homo (sapiens)

La meditazione consiste nel metter da parte, temporaneamente, la razionalità e affidarsi all’intelligenza implicita dell’universo soprasensibile.  La via percorsa da ciascun essere senziente che si proponga d’investigare a fondo l’esistenza conduce inevitabilmente a percepire...